• slidebg1

Arrampicata e via ferrata

Terra di sensazioni forti!

Ogni regione propone innumerevoli battesimi, corsi di iniziazione, stage, con diverse guide pronte e soddisfare qualsiasi esigenza.

E perché non cominciare con il massiccio di Bavella? Un’oasi di verde caratterizzata da suggestivi pini, considerato uno dei siti più belli e sorprendenti della Corsica. Impossibile non essere colpiti dal fascino sorprendente dei suoi "Aghi." La purezza inconfondibile di queste cime maestose sono una sfida reale per tutti gli appassionati. Ai piedi del monte Paglia Orba, attraversata dal lago di Calacuccia, sorge la valle del Niolu, immenso paradiso all’aria aperta che regala un’infinità di sensazioni forti.

Via ferrata

Senza dimenticare la valle della Restonica, caratterizzata da un numero di vertiginose scogliere, singolari e mozzafiato.

Cominciate con una Via Ferrata e partite alla scoperta dei siti di Peri, Solenzara, Tolla, Zonza, Chisa e Moltifao, nel cuore delle gole profonde della Corsica. I "percorsi avventure", tirolesi e accrobranche regalano momenti di divertimento unici per tutti. I percorsi sono immersi in un paesaggio caratterizzato da una diversità che non lascia indifferenti. Ma le maestose cime non sarebbero nulla senza i laghi, le cascate o le sorgenti termali che li circondano. Le cascate di Bujia, sulla costa orientale del Voile de la Mariée, a Bocognano e quelle di Polischellu vi procureranno un'incredibile sensazione di fresco. I laghi di alta montagna, come il celebre Nino, nel Niolu, il Créno, nella regione di Vico, ed il lago dell'Ospédale, vicino a Porto-Vecchio vi affascineranno. Comprenderete, così, perché l'isola è considerata il paradiso degli appassionati delle attività all’aria aperta.

Qui, la diversità dei paesaggi non lascia mai indifferenti; date libero sfogo ai vostri desideri.

+

I nostri preferiti

Chargement...