• slidebg1

    Feste religiose

Feste religiose

Emozione, pace, rispetto, bellezza... sono i valori profondi di questa terra insulare.

Feste e tradizioni sono prova di una forte vitalità e testimoniano un'eredità culturale sempre viva.

I villaggi, e ce ne sono più di 300, festeggiano ogni anno il loro santo patrono..

I pellegrinaggi più sentiti sono quelli della Madonuccia, di Notre Dame di Lavasina, di Santa di U Niolu. Molti fedeli sono devoti a Santa-Lucia di Pietrabugno. Tanti altri sono gli eventi religiose da scoprire... A Sartène, “la città più corsa delle città corse", la processione del Catenacciu, il Venerdì Santo, è un momento popolare molto sentito. Un penitente incatenato, indossa un passamontagna e una tonaca rossa mentre ripercorre la passione di Cristo con una pesante catena (15 chili) ai piedi e una croce possente (30 chili). Solo il curato della parrocchia conosce l'identità del penitente. Si commemora così nelle vie di Sartène la via crucis che Cristo fece verso il Golgotha.

Emozione, pace, rispetto, bellezza... sono i valori profondi di questa terra insulare. 

Le plus

A Sartène, “la città più corsa delle città corse", la processione del Catenacciu, il Venerdì Santo, è un momento popolare molto sentito. Un penitente incatenato, indossa un passamontagna e una tonaca rossa mentre ripercorre la passione di Cristo con una pesante catena (15 chili) ai piedi e una croce possente (30 chili). Solo il curato della parrocchia conosce l'identità del penitente. Si commemora così nelle vie di Sartène la via crucis che Cristo fece verso il Golgotha.

+
Chargement...