Study In Corsica

Study In Corsica

Studiare in Corsica : un altro modo di scoprire la Corsica !

La Corsica è l’ideale per un soggiorno Erasmus + o per studiare il francese con  il metodo  FLE ( il francese lingua straniera) legalmente  riconosciuto,  un soggiorno di un anno per imparare la lingua francese.

UNIVERSITÀ DI CORSICA

L'Università della Corsica : un’università aperta sul mondo

L'università della Corsica Pasquale Paoli è l'unica università dell’isola, venne fondata nel  1765 da  Pasquale Paoli, un uomo illuminato padre della 1a costituzione democratica moderna e capo della Corsica indipendente, la struttura venne  chiusa ma poi riaperta nel 1981,  idealmente ispirata a quella di Paoli. Oggi quest'università è frequentata da circa 4600 studenti e ogni anno accoglie più di 300 studenti stranieri provenienti da ben 60 nazioni diverse. Un ambiente  universitario internazionale legato a 100 istituzioni differenti che collabora con l’Ente della Ricerca & della Cooperazione Euro-Mediterranea al fianco delle università francesi di Nizza Sophia Antipolis, Parigi VI, Tolone e delle università italiane di Pisa, Genova e Torino. L’Università della Corsica ha ideato il progetto  RETI che mette in rete  27 università insulari di  tutto il  mondo.

Ci sono diversi  campus universitari  a Corte, capitale storica della Corsica, che sorge ai piedi delle montagne e a 40 mn dal mare senza dimenticare i centri di ricerca di  Corte, Ajaccio, Bastia e Cargèse.

 

Formazione : 100 indirizzi a scelta

L'università pluridisciplinare della Corsica vanta diversi percorsi formativi a indirizzo professionale per lo studio delle competenze digitali, del diritto, degli audiovisivi, della comunicazione, della gestione delle imprese, dell’ingegneria ambientale  e delle energie rinnovabili, del turismo sostenibile, del genio civile, sanitario...

 

100  indirizzi a scelta tra  8  macro aree :

UFR Diritto, Scienze Sociali, economiche e gestionali,

UFR Scienze e Tecnologie,

UFR Lettere, Lingue, Arti, Scienze Umane e Sociali,

Istituto Universitario Sanitario,

IUT Istituto Universitario di Tecnologia,

IAE della  Corsica scuola universitaria manageriale,

Paoli Tech, Scuola di ingegneria,

ESPE Scuola Superiore dell’Istruzione e dell'educazione

 

Ricerca

L’identità scientifica dell'università corsa  si articola intorno a 8 progetti pluridisciplinari riconosciuti dal CNRS. Ciascuno di questi progetti coniuga  la ricerca di base con la  ricerca applicata in una prospettiva di sviluppo territoriale che si concretizza attraverso progetti con un alto valore aggiunto. La ricerca dell'università della Corsica è incentrata  su diversi temi: Ambiente naturale (fuochi nelle foresta, energie rinnovabili, acqua, risorse naturali)  Tecnologia informatica e della Comunicazione, Territori e Sviluppo sostenibile, Matematica e Applicazioni, Identità e Culture, Sanità.

Le sue piattaforme di ricerca (MYRTE-PAGLIA ORBA, dedicate alla produzione e allo  stoccaggio di energia solare e STELLA MARE dedicata all'ingegneria eco ambientale,  marina e litorale in Mediterraneo)  rappresentano l’eccellenza della tecnologia e del modo di operare sul territorio.

L'università della Corsica possiede una scuola per il dottorato che ha il compito di formare i futuri ricercatori sui temi dell'ambiente naturale e della società (ED n°377.).

L'istituto degli studi Scientifici di Cargèse promuove tutto l'anno numerosi incontri scientifici di alto livello. Gli incontri scientifici che si tengono a Cargèse sono stati spesso all'origine di grandi scoperte della fisica e delle scienze affini. Ogni anno vengono promossi più di 30 incontri che attirano da  1 500 a2 000 partecipanti provenienti da tutto il mondo. L’IESC apre le sue porte a tutte le discipline scientifiche: scienze della vita e della salute, della fisica, della matematica e dell'ingegneria, delle scienze economiche umane e sociali, delle scienze della terra, dell'ambiente naturale, delle scienze dei materiali…

 

Un ambiente studentesco ideale nel cuore del Mediterraneo 

Corte è una  cittadina a misura d’uomo,  la cornice ideale per la vita universitaria. I 2 campus universitari sorgono in città e vantano infrastrutture di eccellenza come il Fab Lab e  una nuova biblioteca di 4500m2. L'università della Corsica offre un ambiente universitario dinamico con numerose attività laboratoriali promosse dal centro culturale universitario con  ingressi gratuiti ai concerti e agli spettacoli teatrali. Dal punto di vista sportivo, l'università offre diverse attività (dal nuoto al baseball) e uscite nei week-end (sci, kayak, escursioni, scalata...). Gli studenti stranieri possono appoggiarsi a delle associazioni studentesche ( associazione degli studenti stranieri,  associazione ESN Erasmus) oltre a un Servizio dell'università dedicato alle Relazioni Internazionali.

La Corsicaoffre una cornice eccezionale per studiare e imparare il francese all’interno di una cultura e di un'identità mediterranea molto radicate con una lingua simile all'italiano e dei magnifici paesaggi tra città colorate e villaggi arroccati, siti classificati, spiagge e cime innevate. Sono molteplici le proposte  culturali o sportive: scoperta del patrimonio storico, musei, festival culturali, o ancora dei siti naturali eccezionali.La Corsicaè un'isola molto verde che vanta 25 fiumi, diversi laghi di altitudine, 4000 km2 di  foresta e macchia mediterranea, 120 montagne che superano i 2000m di altitudine tra cui il Monte Cintu che culmina a 2700m e il mitico sentiero GR20. Senza dimenticare i1000 kmdi coste rocciose, le ampie baie o le spiagge di sabbia fine dalle acque cristalline.La Corsicasi trova a170 kmdalle coste francesi, a 80km dall'Italia si raggiunge facilmente in aereo in 1h30 da Parigi, 2h da Londra, 1h30 da Barcellona ecc ecc si può raggiungere anche via mare dai porti di Nizza (6h), Marsiglia o Tolone,  o dall'Italia, Livorno (4h), Savona/Genova (6h) o dalla Sardegna (1h).

PER SAPERNE PIU’   https://studia.universita.corsica/

INSCRIZIONE   https://studia.universita.corsica/article.php?id_art=563&id_rub=153

VIDEO   https://www.youtube.com/watch?v=jrsLkTSsPqY