Breve e facile escursione alla Torre di Pelusella nei dintorni di Ajaccio.

Partenza dalla punta nord del Golfo di Lava nel comune di Appietto nella Corsica del Sud!

La primavera è arrivata, le belle giornate sono sempre più frequenti e la temperatura è ideale per scoprire nuove mete di randonnée in Corsica. Partiamo quindi per la Torre di Pelusella, che porta lo stesso nome della punta in cui sorge. Oggi vi porto all’estrema punta nord del Golfo di Lava, nel comune di Appietto. Da Ajaccio prendete la strada per Calvi fino al Col du Listincone, poi in direzione della spiaggia di Lava che raggiungerete dopo 15 minuti di strada.

 

Il percorso inizia alla fine della spiaggia, accanto al mare. Passerete davanti a un oratorio eretto da un pescatore, sopravvissuto a una memorabile tempesta negli anni '50. A poco a poco il sentiero si inerpica, lasciando intravedere l'azzurro del Mediterraneo fra i cespugli. Siamo all'inizio della primavera e già il profumo dell'elicriso, della ginestra e della macchia è inebriante.

 

Alcuni passaggi scivolosi mi ricordano che ogni escursione deve essere ben preparata e l'attrezzatura deve essere ottimale. Si tratta di una passeggiata facile, ma alcuni passaggi meritano un'attenzione particolare: quindi buone scarpe, acqua sufficiente e pantaloni per limitare i graffi degli arbusti.

 

Il sentiero non è segnalato ma il tracciato naturale mi guida attraverso la macchia fino alla Torre di Pelusella. Il sentiero si snoda in alto rispetto all’acqua, che è cristallina in questa bella mattinata. Il nibbio reale mi segue per tutta la salita. Arrivati in cima, è un vero spettacolo: il maestoso Golfo di Lava, il paese di Villanova, I Costi, e le verdi montagne circostanti, che contrastano con l'azzurro del mare. Decido di rimanere ai piedi della Torre di Pelusella, a godermi il panorama. I più fortunati aspetteranno il tramonto sul Golfo di Lava ...

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC
©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

Tempo di marcia : 1 ora e 30

Livello: facile, tranne per alcuni passaggi ripidi sul fianco della collina, può essere percorso con tutta la famiglia.

Sentiero non segnalato

 

Altre escursioni sul sito dell'Ufficio del Turismo di Ajaccio

O sul sito del Parco Naturale regionale della Corsica

 

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Leggere anche...