×
attività e sport della natura- aereo- agrumi- Alta Rocca- archeologia- stile di vita- artigiani- workshops e formazioni- locande- Autunno- Attività in acque vive- passeggiate- Balagne- benessere- bière corse- gioielli- Buon piani e idee di soggiorno- boziu- bar- campeggio in fattoria- canyoning- cap corse- Centre Corse- chambres d'hôtes- canto- salumeria- castagna- cavallo- cinema- cittadella- concerto- congresso- cosmetici corsi- usi- creatori- cultura e patrimonio- échecs- chiesa- scalata- Estate- Eventi- mostre e conferenze- mostra- famiglia- fauna e flora- herberge- festival- Fium'Orbu castellu- fiume- fiere- Formaggio corso- gastronomia corsa- allogio- golf- GR20- Grandi siti- GT20- alloggi- allogio di lusso- storia- Inverno- albergo- hotel di fascino- olio d'oliva- oli essenziali- incentive- innovazione- insolito- jetski- kayak- leggende- Lifestyle e benessere- mercato- maritimo- mare- mice- miele- montagna- monumenti- museo- musica- natura- natura e scoperta- Noël- noisette- Oriente- Ouest corse- paddle- patrimonio- Pays ajaccien- Pays Bastiais- pesca- piaggia- diporto- immersione- centro turismo d'affari- polyphonie- Primavera- produttori- rally- escursione- snorkelling- ricette tradizionali- regata- Région de Corse- religione- riserva naturale- ristoranti- stagioni- sartenais valinco- seminario- sito naturale- sci- uscite notturne- spa- sport nautici- Sud corse- table d'hôtes- team building- terroir- terme- théatre- termalismo- turismo d'affari- Turismo responsabile- tradizione- trail- Treno- trasporto- Bici e mountain bike- via ferrata- paese corso- vini corsi- visita- visite guidate- voile- yoga

Itinerario con la bici elettrica sulle tracce di Napoleone

Un circuito turistico in bicicletta per le strade di Ajaccio ... sui passi dell’Imperatore !

Ore 10 appuntamento davanti all’Ufficio Intercomunale del Turismo di Ajaccio. La nostra guida per la mattinata è  Gregory della società « AppeBike ». Facilmente rinoconoscibile per i piccoli cestini verdi, la flotta delle bici VAE (ovvero a pedalata elettrica assistita) è ben posteggiata davanti all’Ufficio! Oggi siamo una decina di ciclisti occasionali (e non) a partecipare a questa uscita organizzata per festeggiare la primavera e la bella stagione in arrivo. E ora siamo pronti a partire sulle tracce di Napoleone, che quest’anno festeggia i 250 anni dalla nascita !

 

Prima tappa alla Cappella Imperialerue Fesch, strada pedonale e commerciale di  Ajaccio. Classificata monumento  storico, la Cappella riunisce in un unico luogo sacro le tombe della famiglia Bonaparte.

 

Poi attraversiamo le stradine della città vecchia, tranquillamente e sempre senza fare troppo sforzo grazie alla pedalata elettrica assistita … Sosta d’obbligo davanti alla Maison Bonaparte,  la casa dove Napoleone è nato e ha trascorso la giovinezza.

 

La nostra guida ci conduce poi sulla piazza del Casone dove è eretta una impressionante statua a gloria dell’Imperatore.  Ai piedi della statua, la  Grotta dove, secondo la leggenda, Napoleone giocava da bambino. Lasciamo quindi la città e la sua animazione per la Strada delle Sanguinarie, e la Punta della Parata che raggiungiamo dopo  1 ora di pedalate lungo il mare, al dolce sole di primavera.

 

La casa di Tino Rossi, la Cappella dei Greci, la spiaggia di Marinella, il cimitero marino, la spiaggia « Terre Sacrée », tanti luoghi evocativi sfilano davanti ai nostri occhi. L’arrivo alla Punta della Parata da dove parte il Sentiero dei Doganieri è alla fine del percorso. Proprio qui ha rischiato di essere assassinato l’Imperatore, ma per fortuna è riuscito a fuggire! Il faro e la torre delle Isole Sanguinarie cari a  Daudet si materializzano davanti a noi, un panorama finale che ci invita a un ben meritato riposo.

 

Ritorno tranquillo, costeggiando il mare e la  Place Miot, al riparo dal traffico. Ajaccio e la sua cittadella si stagliano nel paesaggio, arriviamo in città stanchi ma felici di aver scoperto qualcosa di più dell’ Imperatore che dona ad Ajaccio il titolo ampiamente meritato di Città Imperiale.

 

Place du Casone et Maison Bonaparte ©ATC

 

©ATC ©ATC

Pointe de la Parata

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

Se desiderate vivere un’esperienza di bici elettrica a pedalata assistitaconsultate le offerte presenti sul nostro sito. 

 

Il "plus" della bici elettrica: meno sforzo fisico che con una bici convenzionale, facilmente ricaricabile (rete o terminale), molto facile da usare (velocità convenzionale + modalità AE diverse), lato estetico , bella linea retrò!

 

Scopri in video il giro in bici elettrica con © Sylvain Alessandri

 

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Laissez votre commentaire

(écrivez votre commentaire, puis identifiez-vous)

Per scoprire sullo stesso argomento

ATTIVITÀ E SPORT DELLA NATURA

Leggere anche...