×
attività e sport della natura- aereo- agrumi- Alta Rocca- archeologia- stile di vita- artigiani- workshops e formazioni- locande- Autunno- Attività in acque vive- passeggiate- Balagne- benessere- bière corse- gioielli- Buon piani e idee di soggiorno- boziu- bar- campeggio in fattoria- canyoning- cap corse- Centre Corse- chambres d'hôtes- canto- salumeria- castagna- cavallo- cinema- cittadella- concerto- congresso- cosmetici corsi- usi- creatori- cultura e patrimonio- échecs- chiesa- scalata- Estate- Eventi- mostre e conferenze- mostra- famiglia- fauna e flora- herberge- festival- Fium'Orbu castellu- fiume- fiere- Formaggio corso- gastronomia corsa- allogio- golf- GR20- Grandi siti- GT20- alloggi- allogio di lusso- storia- Inverno- albergo- hotel di fascino- olio d'oliva- oli essenziali- incentive- innovazione- insolito- jetski- kayak- leggende- Lifestyle e benessere- mercato- maritimo- mare- mice- miele- montagna- monumenti- museo- musica- natura- natura e scoperta- Noël- noisette- Oriente- Ouest corse- paddle- patrimonio- Pays ajaccien- Pays Bastiais- pesca- piaggia- diporto- immersione- centro turismo d'affari- polyphonie- Primavera- produttori- rally- escursione- snorkelling- ricette tradizionali- regata- Région de Corse- religione- riserva naturale- ristoranti- stagioni- sartenais valinco- seminario- sito naturale- sci- uscite notturne- spa- sport nautici- Sud corse- table d'hôtes- team building- terroir- terme- théatre- termalismo- turismo d'affari- Turismo responsabile- tradizione- trail- Treno- trasporto- Bici e mountain bike- via ferrata- paese corso- vini corsi- visita- visite guidate- voile- yoga

L'Estate nella Corsica Occidentale

Sagone, piccola stazione balneare, sorge in una regione con grandi spiagge e una base nautica che promuove numerose attività come catamarano, surf…oltre ad alcuni centri equestri che organizzano delle passeggiate a cavallo alla scoperta di paesaggi autentici tra fiumi, mare e sentieri escursionistici.

Murzo, famoso per la sua festa del miele,  ha inaugurato “la Maison del miele”  per favorire la scoperta del mondo delle api, del miele e dell’apicoltura. Continuate fino al  caratteristico villaggio abbandonato di Muna costruito sul fianco della montagna che fino al secolo scorso era totalmente  autonomo grazie alle sue numerose risorse, ulivi, greggi di ovili, castagne e sfruttamento delle foreste. Il legno inviato attraverso il fiume di Liamone serviva tra l’altro alla costruzione degli alberi delle barche.  Prendetevi un po’ di tempo  e salite fino a Soccia nel cuore del parco naturale regionale della Corsica potrete raggiungere il GR20 o scoprire il magnifico lago di Creno delimitato da pini larici.

Tornando verso Sagone, scorgerete su un promontorio il villaggio arroccato di  Cargèse chiamato “la grecque " in seguito all’insediamento di una colonia greca nel XVII° secolo. Il villaggio possiede 2 chiese una di fronte all’altra, una greca ortodossa e l'altra cattolica romana.

Da Cargèse, continuate verso Piana, uno dei Villaggi più Belli di Francia che sovrasta il golfo di Porto davanti alle penisole di Senino e Scandola.

Prendete poi la strada sinuosa che va verso Porto e lasciatevi affascinare dalle calanque di Piana, questi costoni rocciosi di granito rosa che contrastano con il blu del mare  e il verde intenso della macchia in primavera. Parcheggiate la macchina nel parcheggio lungo le calanque e ammirate queste sorprendenti formazioni rocciose.  A Piana, scendete e andate a mangiare in spiaggia  da Arone prima di fare un tuffo.

A Porto, potete imbarcarvi su delle vedette e visitare la riserva di Scandola con il suo caratteristico paesaggio originato dall'esplosione di un vecchio vulcano, senza dimenticare l’ansa di Girolata con il suo fortino genovese. Questo santuario ospita una fauna e una flora di un ricchezza incredibile : falchi, gipeti, delfini… Per fare il bagno, la spiaggia di ciottoli di Porto o più a nord quella di Bussaglia vi regaleranno una pausa di relax al fresco.

Per chi  preferisce la montagna, basta prendere la direzione di Evisa, villaggio pittoresco dove i sentieri escursionistici  (Mare e Monti o Mare e Mare Nord) si incrociano in una della più belle foreste di pini larici della Corsica, una tappa golosa per acquistare dei marron glacé o del miele.   Le piscine naturali sono molto frequentate in estate,  si trovano nella foresta di Aitone dopo il villaggio di Evisa verso il colle di Vergio.

Un’altra passeggiata in famiglia : le cascate di Radule, lasciate la macchina al parcheggio a forma di ferro di cavallo (fate un’inversione a u poco prima della stazione sciistica di  Vergio) per una passeggiata nella foresta che porta a una delle più belle cascate della regione

La stazione al colle di Vergio permette di sciare a meno di un'ora dal mare.

Ritorno a Sagone da Vico,  un vero villaggio corso, accogliente e animato con tutt’intorno incantevoli piccoli posti incastonati tra le montagne tra cui la  montagna della Sposata (la sposa) famosa  per la sua leggenda.

Dal 20 al 29 luglio, non perdetevi  Sorru in Musica, festival di musica classica organizzato nei differenti villaggi del comune e nel convento di  San  Francesco di Vico, da vedere per la sua chiesa del XVII° secolo, dove si trova il Cristo in legno più antico di tuttala  Corsica(XIV° secolo). 

Per saperne di più +

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Laissez votre commentaire

(écrivez votre commentaire, puis identifiez-vous)

Per scoprire sullo stesso argomento

ESTATE

Leggere anche...