×
attività e sport della natura- aereo- agrumi- Alta Rocca- archeologia- stile di vita- artigiani- workshops e formazioni- locande- Autunno- Attività in acque vive- passeggiate- Balagne- benessere- bière corse- gioielli- Buon piani e idee di soggiorno- boziu- bar- campeggio in fattoria- canyoning- cap corse- Centre Corse- chambres d'hôtes- canto- salumeria- castagna- cavallo- cinema- cittadella- concerto- congresso- cosmetici corsi- usi- creatori- cultura e patrimonio- échecs- chiesa- scalata- Estate- Eventi- mostre e conferenze- mostra- famiglia- fauna e flora- herberge- festival- Fium'Orbu castellu- fiume- fiere- Formaggio corso- gastronomia corsa- allogio- golf- GR20- Grandi siti- GT20- alloggi- allogio di lusso- storia- Inverno- albergo- hotel di fascino- olio d'oliva- oli essenziali- incentive- innovazione- insolito- jetski- kayak- leggende- Lifestyle e benessere- mercato- maritimo- mare- mice- miele- montagna- monumenti- museo- musica- natura- natura e scoperta- Noël- noisette- Oriente- Ouest corse- paddle- patrimonio- Pays ajaccien- Pays Bastiais- pesca- piaggia- diporto- immersione- centro turismo d'affari- polyphonie- Primavera- produttori- rally- escursione- snorkelling- ricette tradizionali- regata- Région de Corse- religione- riserva naturale- ristoranti- stagioni- sartenais valinco- seminario- sito naturale- sci- uscite notturne- spa- sport nautici- Sud corse- table d'hôtes- team building- terroir- terme- théatre- termalismo- turismo d'affari- Turismo responsabile- tradizione- trail- Treno- trasporto- Bici e mountain bike- via ferrata- paese corso- vini corsi- visita- visite guidate- voile- yoga

L'Estate nella regione di Aajccio

Ajaccio,la città imperiale, conserva il fascino delle città mediterranee con un patrimonio ricco e vario che in estate manifesta tutta la sua voglia di vivere.

Luogo di nascita dell 'imperatore Napoleone I°,qui  potete visitare la sua casa natale nella città vecchia  e la cattedrale barocca dove fu battezzato nel 1771.  Ajaccio ospita anche ilmuseo Fesch, che porta il nome di un cardinale, zio di Napoleone, grande collezionista di arte, in particolare  dei Primitivi italiani. Si tratta di una delle più importanti collezioni al mondo.

In  partenza da Ajaccio, troverete delle navette che vi porteranno nelle spiagge del  sud e nei grandi siti naturali della riserva di Scandola a nord o di  Bonifacio a sud.  Autobus scoperti all’ Imperiale e trenini vari  vi permetteranno di visitare la città vecchia  e la strada delle Sanguinaires con una fermata a Marinella per visitare la villa di Tino Rossi e il Grande Sito della Parata con vista  mozzafiato  sulle Isole Sanguinaires.

Le feste in onore di Napoleone si svolgono quasi in concomitanza con la  festa dell’Assunzione. Ricostruzioni storiche e parate militari in costume, spettacoli, sfilate rievocazione dell’epoca della Grande Armata.  

Non dimenticate di degustare sulle terrazze delle brasserie, la pasta all'aragosta e la seppiaall'ajacienneuna specialità locale.

La riva sud

Sulla riva sud del Golfo di Ajaccio,Porticcio promuove una vasta gamma di attività nautiche, attività  all’aria aperta  e tante altre feste che cattureranno la vostra attenzione durante l’estate.  Più lontano, si estendono delle  lunghe spiagge con nomi evocatori come la spiaggia di argento,  “acqua turchese  e  sabbia fine colore argento"

Dal villaggio di Aqua D oria vale la pena di fare un’escursione molto suggestiva  verso la Torre di Capo di Muro.  Una passeggiata olfattiva nella macchia per ammirare la grande baia di Cacao, il faro di Capu di Muro di che  divide  i due golfi di Ajaccio e del Valinco.  Dopo la passeggiata potrete fare un bel bagno nelle incantevoli piccole baie facilmente raggiungibili.

La valle del Prunelli 

In autunno la valle del Prunelli vi porta dalle alture del villaggio diBastelica  alla piccola stazione sciistica della  Valle d’Ese.La passeggiata dei Pozzi di Bastelica, nel cuore del massiccio del Rinoso, permette di scoprire in una giornata la montagna corsa.

Tornando al colle di Cricheto, prendete il trenino con i bambini per ammirare la natura in fiore e   selvaggia in questa stagione. Più in basso verso  Cauro, al giardino delle api e alla distilleria di oli essenziali si possono comprare miele e oli alle erbe  immortali.          

La valle della Gravona                              

Sulla strada di Ajaccio - Bastia, in  località –Vignola, a 15 minuti da Ajaccio, andate a visitare A Cupulatta – 1° parco europeo della tartaruga -dove trascorrere un bel pomeriggio ed entusiasmarsi davanti ai piccoli delle tartarughe.   Più in alto sulla montagna a Bocognano, si può, attraverso una stradina nella macchia e quando la giornata è soleggiata, arrivare alla Cascata del Velo della Sposa, con un salto vertiginoso di 70m, un angolo di paradiso dove fare un tuffo o un picnic.

 

Saperne di più +

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Laissez votre commentaire

(écrivez votre commentaire, puis identifiez-vous)

Per scoprire sullo stesso argomento

ESTATE

Leggere anche...