×
attività e sport della natura- aereo- agrumi- archeologia- stile di vita- artigiani- workshops e formazioni- locande- Autunno- Attività in acque vive- passeggiate- Balagne - Balagna- benessere- bière corse- gioielli- Buon piani e idee di soggiorno- bar- campeggio in fattoria- canyoning- Castagniccia mare e monti- Centre Corse - Centru di Corsica- chambres d'hôtes- canto- salumeria- castagna- cavallo- concerto- congresso- Corse Orientale - Corsica Urientale- cosmetici corsi- usi- creatori- cultura e patrimonio- chiesa- scalata- Estate- Eventi- mostra- famiglia- fauna e flora- herberge- festival- fiere- Formaggio corso- gastronomia corsa- allogio- golf- GR20- Grandi siti- gruppi- GT20- alloggi- allogio di lusso- storia- Inverno- albergo- hotel di fascino- olio d'oliva- oli essenziali- incentive- innovazione- insolito- jetski- kayak- leggende- Lifestyle e benessere- mercato- mare- MESURES SANITAIRES COVID 19- mice- miele- montagna- monumenti- museo- musica- natura- natura e scoperta- Noël- Ouest Corse - Spelunca Liamone- paddle- patrimonio- Pays Ajaccien - Territoriu d'Aiacciu- Pays Bastiais - Bastia Capicorsu- piaggia- diporto- immersione- centro turismo d'affari- polyphonie- Primavera- produttori- escursione- snorkelling- religione- riserva naturale- ristoranti- Sartenais Valinco Taravo - Sartinesi Valincu Taravu- seminario- sito naturale- sci- sport nautici- Sud Corse - Meziornu Alta Rocca- table d'hôtes- team building- terroir- terme- termalismo- turismo d'affari- Turismo responsabile- tradizione- trail- trasporto- Bici e mountain bike- via ferrata- paese corso- vini corsi- visita- visite guidate- voile

La regione di Bastia- Bastia Capicorsu

Il Pays Bastiais, la regione di Bastia, comprende quattro Comunità di Comuni: la Comunità d’Agglomerazione di Bastia, la Comunità di Comuni di Marana Golu, la Conca d'Oru Nebbiu e Cap Corse.  Ogni Comunità di Comuni ha una sua specificità, soprattutto dal punto di vista geografico: si va dal mare alla montagna in pochi chilometri a scoprire una vasta gamma di paesaggi.

 

Dolce vita a Bastia città d'arte e di storia

 Scopriamo prima di tutto Bastia, città d'arte e storia fondata dai genovesi nel 1381. Bastia, dove si può godere « la dolce vita » tutto l'anno: prima di tutto la Place Saint Nicolas e il suo chiosco della musica, la statua di Napoleone, le facciate colorate e le terrazze del caffè-ristorante all'ombra dei platani. Un po' più in là, il vecchio porto, con i pescatori e il mercato del pesce dove si vende direttamente il pescato di giornata... qui prevale un'atmosfera calorosa e conviviale. Scoprite poi il quartiere l'autentico della Cittadella dove arriverete senza sforzo, prendendo l'ascensore per l'Espace Mantinum, uno spazio culturale e di festa inaugurato nel 2020. Per i più curiosi, una visita al Museo di Bastia, situato nell'ex Palazzo dei Governatori è d'obbligo: dipinti, sculture, mobili e manufatti permettono di scoprire sette secoli di storia della città e della Corsica. Una parte dei dipinti della collezione del cardinale Fesch, lasciata in eredità a Bastia alla sua morte, ne fa anche un Museo di Belle Arti, con un ricco panorama della pittura italiana del XVII e XVIII secolo. Poi attraversate i Jardins Romieu, un'oasi di pace nel cuore di Bastia, e dirigetevi verso il centro della città e le sue vie dello shopping. A Bastia troverete boutique di moda lungo l'arteria principale, Boulevard Paoli, ma anche in rue Napoléon dove i negozi di stilisti corsi competono con le firme famose: gioielleria, decorazione, abbigliamento, l'offerta "made in Corsica" è sempre più talentuosa. Come non evocare anche quei negozi senza tempo e antichi, che hanno superato il secolo, dando a questa strada un fascino in più. Bastia è anche un patrimonio religioso molto importante: molte le chiese da scoprire: San Giovanni Battista (la più grande della Corsica), Santa Maria Assunta, Santa Croce con il suo Cristo Nero, San Rocco e l'Oratorio dell'Immacolata Concezione. Se siete golosi di dolci, una giro al mercato vi delizierà! Frittelle dolci o salate, panzarotti, formaggi, salumi, migliacci, falculelle, tutto qui è una tentazione ...

 

I dintorni vicini alla città invitano a godersi i piaceri della balneazione con la spiaggia di Arinella e il meglio delle attività nautiche.

 

© OTI Bastia © OTI Bastia

 

I villaggi arroccati e Cap Corse

Circondata da una natura incontaminata, Bastia offre anche magnifiche passeggiate nella macchia mediterranea dove si possono scoprire fontane, oratori di campagna, ghiacciaie risalenti al XVIII secolo e panorami mozzafiato sulle isole d'Elba e Capraia proprio di fronte. Esplorate i borghi panoramici come San Martino di Lota con la chiesa dedicata a San Martino, o Santa Maria di Lota e Ville di Pietrabugno (punto di partenza per un'escursione alle ghiacciaie). Più a sud il villaggio di Furiani e le sue case dalle alte facciate, conosciuto anche grazie all'omonimo stadio e alle strutture della fabbrica della Pietra, la famosa birra di castagne della Corsica. Scoprite anche il Cap Corse che ha un ricco patrimonio di edifici dalla lunga storia: porti di pesca, chiese, frantoi, torri genovesi, tradizionali case di paese in pietra antica, eleganti facciate delle famose "Maisons d'Américains" le case degli emigrati di ritorno dall’America, e le loro tombe, veri e propri mausolei. Fate un giro della zona e fermatevi ad Erbalunga nota per la sua torre, Macinaggio da dove parte il Sentiero dei Doganieri, Centuri e il suo porto di pesca, Pino e i suoi 14 Palazzi Americani o Nonza con la chiesa di Santa Giulia e la spiaggia di ciottoli neri.

 

© ATC Plage de Nonza © ATC Plage de Nonza

 

© OTI Bastia Iles Finocchiarola © OTI Bastia Iles Finocchiarola

 

© ATC © ATC

 

© ATC Route du Cap Corse © ATC Route du Cap Corse

La Conca d'Oru e nebbiu ... Petanque, escursioni e oziare sul bordo dell'acqua

Una volta fatto il giro del Cap Corse vi troverete nella regione della Conca d'Oru Nebbiu con Saint Florent come località-faro. Nel cuore dell'omonimo golfo, questo piccolo porto di pesca è oggi un posto alla moda. Vivace vita notturna intorno al porto turistico, star che giocano alla pétanque, terrazze di caffè dove è bello rilassarsi. Passeggiate per il centro storico, scoprite la cittadella, monumento imperdibile del periodo genovese, e andate a vedere la bella chiesa romanica di Santa Maria Assunta, prima di gustare un aperitivo in Place des Portes.

 

Saint-Florent è il punto di partenza del Sentiero del Litorale che si snoda lungo la costa degli Agriates, totalmente protetta per 40 chilometri dal Conservatoire du Littoral. In primavera, la macchia mediterranea diffonde tutti i suoi profumi sulle splendide spiagge della Roya, Lodo e Saleccia, che possono essere esplorate a piedi, a cavallo o in bicicletta. Il villaggio di Patrimonio, a pochi minuti di distanza, e i suoi famosi vini DOC, rossi, bianchi e rosé, comprendono anche due vini dolci. Concedetevi un momento di pace e tranquillità in mezzo ai vigneti durante un giro in bicicletta elettrica. Merita una visita anche la chiesa di San Martino. Terminate il vostro tour della Conca d'Oru Nebbiu con i villaggi di Oletta e il suo mulino, Murato e la chiesa pisana di San Michele riconoscibile tra mille grazie alle sue pietre policrome, oppure Farinole e la sua spiaggia di sabbia fine.

 

© ATC Saint Florent © ATC Saint Florent

 

Plage du Lotu ©OTI Bastia Plage du Lotu ©OTI Bastia

 

Marana Golo: un eccezionale patrimonio naturale e patrimoniale

A sud di Bastia, la regione di Marana Golu e la sua immensa spiaggia, lo stagno di Biguglia, riserva naturale protetta, dove fenicotteri rosa, martin pescatori, rondoni, galline d'acqua e folaghe hanno preso dimora praticamente tutto l'anno... Scoprite il villaggio di Borgo, un luogo importante nella storia della Corsica, dove le truppe dell'esercito francese furono sconfitte dagli uomini di Pasquale Paoli nel 1768, così come il villaggio di Furiani, noto per l'omonimo stadio e per la squadra vincitrice della Coppa di Francia nel 1981.

 

©Borgu OT Marana Golo ©Borgu OT Marana Golo

 

Ecomusée du Fortin ©OT Marana Golo Ecomusée du Fortin ©OT Marana Golo

 

Cordon Lagunaire de la Marana ©OT Marana Golo Cordon Lagunaire de la Marana ©OT Marana Golo

 

Lucciana ©OT Marana Golo Lucciana ©OT Marana Golo
©OT Marana Golo ©OT Marana Golo

 

Kayak sur le Golo ©OT Marana Golo Kayak sur le Golo ©OT Marana Golo

 

Vue réserve naturelle de Biguglia ©OT Marana Golo Vue réserve naturelle de Biguglia ©OT Marana Golo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Che siate con amici, da soli, in famiglia o in coppia, la Corsica vi offre una moltitudine di visite o di attività da praticare tutto l'anno. Lasciatevi ispirare dal nostro "Best Of" dei must del Centro Corsica: 

Vedere :

La Place des Portes e la Cattedrale di Santa Maria Assunta a Saint Florent, il paese di Murato e la sua Cattedrale di San Michele, i vigneti di Patrimonio e la chiesa di San Martino, le spiagge del Nebbiu (Saleccia e Lodu, e tante altre altrettanto belle), le torri genovesi del Cap Corse, Nonza la sua spiaggia di sassi neri e la cattedrale di Santa Giulia, lo stagno di Biguglia, dalla fauna e dalla flora protette, la Cittadella di Bastia e il Palazzo dei Governatori, il vecchio porto e i suoi pescatori, la Place Saint Nicolas, la chiesa di San Giovanni Battista ... 

 

Fare :

Una randonnée sul Sentiero dei Doganieri in partenza dalla spiaggia della Roya a Saint Florent  

Una passeggiata attraverso le aie dove si batteva il grano (aghje) e le case tradizionali del Nebbiu  

Gli itinerari turistici proposti dall’Ufficio del Turismo di Saint Florent  

Les Légendines di Bastia, una visita insolita della città ìspirata da storie e leggende  

Una pausa musicale con Bastia a Cantu nella chiesa di Saint Jean Baptiste a Bastia

Un tour in bus scoperto da Place Nicolas fino a Erbalunga passando per San Martino di Lota 

Un tour in bus scoperto da Place Nicolas fino a Erbalunga passando per San Martino di Lota 

La visita della cattedrale della Canonica a Lucciana  

Una breve passeggiata per scoprire la Cappella di Sant’Andria di Biguglia  

La visita dei 10 villaggi autentici della regione Marana Golo 

Un giro in kayak sul Golu

I 18 sentieri a tema del Cap Corse  

I « Palazzi degli americani »  

I giardini tradizionali del Cap Corse 

 

Gustare :

 

I vini di Patrimonio  

I prodotti a filiera corta sui mercati di Bastia, Saint Florent o Macinaggio 

Specialità di Bastia: strozzapreti, acciughe alla moda di Bastia panzerotti e molte altre prelibatezze ...

Aragoste del Cap Corse

 

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Per scoprire sullo stesso argomento

PAYS BASTIAIS - BASTIA CAPICORSU

Leggere anche...