×
attività e sport della natura- aereo- agrumi- archeologia- stile di vita- artigiani- workshops e formazioni- locande- Autunno- Attività in acque vive- passeggiate- Balagne - Balagna- benessere- bière corse- gioielli- Buon piani e idee di soggiorno- bar- campeggio in fattoria- canyoning- Castagniccia mare e monti- Centre Corse - Centru di Corsica- chambres d'hôtes- canto- salumeria- castagna- cavallo- concerto- congresso- Corse Orientale - Corsica Urientale- cosmetici corsi- usi- creatori- cultura e patrimonio- chiesa- scalata- Estate- Eventi- mostra- famiglia- fauna e flora- herberge- festival- fiere- Formaggio corso- gastronomia corsa- allogio- golf- GR20- Grandi siti- gruppi- GT20- alloggi- allogio di lusso- storia- Inverno- albergo- hotel di fascino- olio d'oliva- oli essenziali- incentive- innovazione- insolito- jetski- kayak- leggende- Lifestyle e benessere- mercato- mare- MESURES SANITAIRES COVID 19- mice- miele- montagna- monumenti- museo- musica- natura- natura e scoperta- Noël- Ouest Corse - Spelunca Liamone- paddle- patrimonio- Pays Ajaccien - Territoriu d'Aiacciu- Pays Bastiais - Bastia Capicorsu- piaggia- diporto- immersione- centro turismo d'affari- polyphonie- Primavera- produttori- escursione- snorkelling- religione- riserva naturale- ristoranti- Sartenais Valinco Taravo - Sartinesi Valincu Taravu- seminario- sito naturale- sci- sport nautici- Sud Corse - Meziornu Alta Rocca- table d'hôtes- team building- terroir- terme- termalismo- turismo d'affari- Turismo responsabile- tradizione- trail- trasporto- Bici e mountain bike- via ferrata- paese corso- vini corsi- visita- visite guidate- voile

la regione di Ajaccio -Territoriu d'Aiacciu

Benvenuti nella Terra Imperiale

Ajaccio ©ATC-S Alessandri Ajaccio ©ATC-S Alessandri

Il Pays ajaccien , la regione di Ajaccio, è costituita da due Comunità di Comuni: il Celavu Prunelli, che comprende i paesi della valle del Prunelli come ad esempio Bastelica, Bastelicaccia, Tolla e Ocana, e i comuni del Celavu come Bocognano, Carbuccia, Ucciani e Tavera, e il Paese di Ajaccio naturalmente con Ajaccio e i suoi paesi arroccati a picco sul mare come Alata, Appietto, o Villanova e quelli in montagna come Cuttoli Corticchiato, Tavera, Sarrola Carcopino, Tavaco o Vero

 

© ATC Plage de la Terre Sacrée Ajaccio © ATC Plage de la Terre Sacrée Ajaccio

 

© ATC Place Foch Ajaccio © ATC Place Foch Ajaccio

 

© ATC Pointe de la Parata © ATC Pointe de la Parata

 

La regione di Ajaccio è ovviamente prima di tutto Ajaccio, la città imperiale dove è nato l'imperatore Napoleone. Qui tutto è dedicato a lui: le strade, il Museo, le piazze, ci sono persino dei Playmobil e una linea di abbigliamento con il suo nome! Ajaccio è anche il suo porto commerciale che gode di una posizione privilegiata nel Mediterraneo, il vecchio porto, con i pescatori e i ristoranti, il mercato coperto e i suoi piccoli produttori. La città imperiale è anche una città commerciale e di piccoli quartieri dove tutti si conoscono e abitano vicini. Ajaccio è infine la strada delle Sanguinarie e le sue famose spiagge: Marinella cara a Tino Rossi, Macumba, il Palm Beach e Barbicaja e, appena oltre Capo di Feno e i suoi surfisti. Le spiagge del Golfo di Ajaccio, riparate dai forti venti, sono uno spot privilegiato per tutte le attività nautiche a mobilità dolce: paddle, kayak di mare, windsurf e kite surf. È anche la città del City Trail Napoleéon che si svolge a dicembre. In posizione panoramica sul Golfo di Ajaccio, ci sono pittoreschi paesini come Alata, Villanova o Appietto dove l'agricoltura continua ad essere praticata e dove si possono trovare formaggi, miele e salumi. 

 

© ATC Palais Fesch Ajaccio © ATC Palais Fesch Ajaccio

 

I villaggi del Celavu Prunelli: Bastelica -villaggio che ha visto la nascita di Sampiero Corsu, valoroso condottiero corso che si è affermato come precursore di una Corsica indipendente nel XVI secolo - è un luogo privilegiato della gastronomia isolana con i suoi eccellenti salumi. Lungo le gole del Prunelli, un lago artificiale immerso nel verde fra alberi di noci o castagni permette durante la stagione estiva la pratica di una vasta gamma di attività come il pedalò, la canoa, il kayak e il paddle, attorno al villaggio di Tolla, noto anche per la fiera della mela che si svolge in ottobre. Un po' più in basso, scoprite Ocana e il suo giardino mediterraneo dedicato alle api e alla flora corsa. In inverno, la Val d'Ese, a 1.759 metri di altitudine, diventa una stazione sciistica a soli 20 minuti da Bastelica per gli amanti degli sport invernali: sci di fondo, sci alpino o snowboard per sciare con vista sul mare! Gli appassionati di escursionismo apprezzeranno l'ampia rete di sentieri che porta al Monte Renoso, al Lago Vitalaca, al Passo di Scaldasole e al Monte Nielo, o ancora ai Pozzi. A sud di Bastelica, sulla discesa del Col di Mercurio, fermatevi al ponte genovese di Zipitoli, una bella struttura costituita da un unico arco alto 5 metri e circondata da piante di bosso, nel paesaggio alpestre della Foresta di Pineta

 

© ATC Lac de Tolla © ATC Lac de Tolla

 

© ATC Bastelica Pozzi © ATC Bastelica Pozzi

 

Il castagno, albero emblematico della Corsica, rende famoso questo villaggio in inverno. Avete indovinato: si tratta di Bocognano, un paese della Valle del Prunelli, noto per la sua fiera dedicata alla castagna e ai suoi derivati. Scoprite anche l'ecomuseo dedicato a Napoleone. Nei villaggi arroccati della stessa valle, assaggiate i salumi corsi delle fattorie della regione . 

 

Photo ATC Photo ATC

 

Che tu sia con gli amici, da solo, con la famiglia o la coppia, la Corsica offre una moltitudine di visite o attività da praticare tutto l'anno. Ispirati al nostro "Best Of" dei must-see nel Paese di Ajaccio:

Vedere : 

Il Palais Fesch Musée des Beaux-Arts di Ajaccio 

La casa natale di Napoléon Bonaparte 

La Cattedrale di Ajaccio e il suo portale in marmo di Carrara

Tramonto sulle Isole Sanguinarie

La cascata del velo della sposa a Bocognano  

L’Ecomuseo U Palazzu Bucugnà 

Le vertiginose gole della Valle Prunelli

Il villaggio di Bastelica, la sua chiesa barocca di Saint Michel, i vari edifici collegati a Sampiero Corso, i suoi forni per il pane, il suo trenino turistico, la Val d'Ese e la sua stazione sciistica, i pozzi (pozze d'acqua naturali)

 

Fare :

Un giro in trinichellu (treno corso) da Ajaccio alla foresta di Vizzavona

Pagaia dal fondo chiaro sulla strada per i Sanguinaires

Una nuotata in famiglia sulla cara spiaggia di Marinella di Tino Rossi

Attività nautiche sulla sponda sud del golfo di Ajaccio

Una passeggiata al vecchio penitenziario Coti Chiavari 

Una breve escursione dalla spiaggia di Lava alla Torre Pelusella

 

Gustare :

Prodotti corsi e specialità Ajacciane del mercato coperto di Ajaccio e del mercato ittico: Finuchjetti con anice, innarbittate (baccalà alle erbe), incivulate (baccalà), bianchetti o "fritture", aragoste, ecc.

 

 

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Per scoprire sullo stesso argomento

PAYS AJACCIEN - TERRITORIU D'AIACCIU

Leggere anche...