Visita del parco « A Cupulatta » vicino Ajaccio

Incontro con le tartarughe del parco "A Cupulatta" : un’uscita ludica e didattica da fare in famiglia o con gli amici!

In lingua corsa, « cupulatta » vuol dire tartaruga … e alla Città delle tartarughe vicino ad Ajaccio, nella valle della Gravona non mancano certo! Arrivati sul sito di 2.5 ettari, ciò che attira subito lo sguardo è la gigantesca tartaruga di bronzo posata sul parcheggio ! Il mood è questo : qui la tartaruga è regina.

 

Ticket d’ingresso in tasca, la passeggiata inizia attraverso piccoli sentieri bordati di pietre e legno : tartarughe d’Hermanntartarughe delle Seychelles, tartarughe d’acqua… ogni specie ha il suo habitat, il suo regime alimentare e le sue abitudini! Alcune si nascondono sotto le foglie, altre riposano al sole, altre ancora, curiose, si avvicinano alle barriere, mentre al contrario ce ne sono di timorose che rimangono ben a distanza.

 

La visita continua all’ombra degli alberi, lungo la Gravona, il fiume che attraversa il parco. Accanto a un ponte, eccole apparire : animali mitici, le tartarughe giganti delle Galapagos sono qui! Enorme carapace, enormi zampe, si spostano con lentezza e sembrano non prestare nessuna attenzione ai molti richiami, fischi e rumori vari per far loro voltare la testa! Impassibili, continuano a passeggiare nel loro spazio recintato.

 

Un po’ più in là, è la tartaruga-alligatore a dare spettacolo: nel suo acquario, il carapace ricoperto di alghe e concrezioni,  acconsente a mostrarci la punta del naso quando sale a pelo d’acqua per respirare. Animale quasi preistorico, è davvero impressionante!

 

Nel corso della passeggiata, incrociamo in ordine sparso : le tartatughe dalle orecchie rosse, le tartarughe delle Seychelles, le tartarughe leopardo e tante altre ancora!! All’ora del pasto, insalata verde, indivia e carote per tutte…tranne che per noi, che andiamo allo snack (abbiamo dimenticato di portarci un pic-nic) sotto gli alberi, al fresco, comodamente sistemati ai tavoli di legno.

 

E poi, se per caso incontrate Pierre, il Direttore del parco, può darsi che vi racconterà la sua storia, e come le tartarughe lo hanno scelto!

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC ©ATC

 

©ATC

 

©ATC

 

Scoprite il parco "A Cupulatta" con ©Sylvain Alessandri

 

Informazioni :

A Cupulatta

RN 193 direction Bastia

04.95.52.82.34

www.acupulatta.com

info@acupulatta.com

I clienti hanno apprezzato

  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Average rating: 0/5 (0 somma dei voti)

Leggere anche...